23 novembre 2015 Chiara Bilotta

Acquisti on line: la parola d’ordine è “customizzare”

Competitor, conversione e loyalty. Tre pensieri dominanti nella mente di un retailer. Ma anche nel settore degli acquisti on line per differenziarsi dai competitor, incrementare il tasso di conversione e fidelizzare i clienti l’arma vincente è una soltanto: la customer experience.

La personalizzazione si rivela una strategia efficace per la spedizione e la consegna dei prodotti: i consumatori di oggi, nel momento dell’acquisto on line, desiderano poter disporre di più opzioni di consegna in modo da scegliere a seconda delle proprie esigenze, come ad esempio ricevere la merce nel giorno più compatibile ai propri impegni di lavoro. Secondo un’indagine dell’azienda anglosassone MetaPack  molti rinunciano al’ordine proprio per l’assenza di opzioni di consegna, altri dichiarano di aver acquistato prodotti da un retailer proprio perché garantiva la personalizzazione della consegna. La scelta tra più opzioni di consegna è dunque un requisito essenziale per la maggior parte dei consumatori, tanto da essere anche disposti a pagare di più per poter usufruire di questa possibilità.

Inoltre per l’82% dei consumatori intervistati da MetaPack è molto importante essere aggiornati sullo stato della spedizione e della consegna, quindi ben venga l’invio di comunicazioni sia via e-mail che sms, come anche è fondamentale per il 76% degli intervistati usufruire delle opzioni di restituzione e rimborso della merce acquistata.

Ma quanto incide davvero la qualità del servizio di consegna sulla fedeltà del cliente? Per il 96% degli intervistati è determinante e un’esperienza negativa pregiudica un eventuale nuovo acquisto da quel retailer.

Customizzazione & E-commerce: l’unione funziona!

 

🔎fonte notizia: Crmwebnews
We 💙 SOCIAL SHARING…and you?

Facebook
Twitter
Google+
LinkedIn